GDPR e AUTORIZZAZIONI MINISTERIALI

Autorizzazione Ministeriale

L’attività di Ricerca e Selezione del Personale può essere svolta esclusivamente dalle Agenzie per il Lavoro. La legge Biagi (D.Lgs n.276 del 10 Settembre 2003 e successive modifiche) definisce i requisiti per ottenere, al termine di un percorso della durata di due anni, l’autorizzazione a tempo indeterminato a svolgere l’ attività di Ricerca e Selezione del Personale.

SYNERGOS SRL è titolare di due autorizzazioni a tempo indeterminato per lo svolgimento delle attivita di:

  • RICERCA E SELEZIONE DEL PERSONALE, Autorizzazione a tempo indeterminato del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, prot. n. 13/I/0008775 del 24/06/2009 e inizio attività nel Febbraio del 2007.
  • RICOLLOCAZIONE PROFESSIONALE (Outplacement), Autorizzazione a tempo indeterminato del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, prot. n. 39/0014493 del 17/10/2012 e inizio attività nell’Aprile del 2010.

Albo Informatico

SYNERGOS SRL è iscritta all’albo informatico delle agenzie del lavoro presso il Ministero del Lavoro.

Pubblicazioni per la Ricerca del Personale

La LEGGE VIETA esplicitamente a tutte le società NON IN POSSESSO della qualifica di AGENZIE PER IL LAVORO lo svolgimento dell’attività di RICERCA e SELEZIONE del PERSONALE. Inoltre esclusivamente le Agenzie per il Lavoro possono pubblicare (sul web o sulla carta stampata) ricerche di personale senza indicare il datore di lavoro. Tutte le pubblicazioni di ricerca del personale non gestite da Agenzie per il Lavoro anonime o senza indicazione del datore di lavoro sono ILLEGALI.

Definizioni di Ricerca del Personale e di Ricollocazione Professionale

La legge Biagi definisce all’art. 2:

  • “ricerca e selezione del personale”: l’attività di consulenza di direzione finalizzata alla risoluzione di una specifica esigenza dell’organizzazione committente, attraverso l’individuazione di candidature idonee a ricoprire una o più posizioni lavorative in seno all’organizzazione medesima, su specifico incarico della stessa, e comprensiva di: analisi del contesto organizzativo dell’organizzazione committente; individuazione e definizione delle esigenze della stessa; definizione del profilo di competenze e di capacità della candidatura ideale; pianificazione e realizzazione del programma di ricerca delle candidature attraverso una pluralità di canali di reclutamento; valutazione delle candidature individuate attraverso appropriati strumenti selettivi; formazione della rosa di candidature maggiormente idonee; progettazione ed erogazione di attività formative finalizzate all’inserimento lavorativo; assistenza nella fase di inserimento dei candidati; verifica e valutazione dell’inserimento e del potenziale dei candidati;
  • “supporto alla ricollocazione professionale”: l’attività effettuata su specifico ed esclusivo incarico dell’organizzazione committente, anche in base ad accordi sindacali, finalizzata alla ricollocazione nel mercato del lavoro di prestatori di lavoro, singolarmente o collettivamente considerati, attraverso la preparazione, la formazione finalizzata all’inserimento lavorativo, l’accompagnamento della persona e l’affiancamento della stessa nell’inserimento nella nuova attività.

Metodologia e Codice di Autoregolamentazione

CPL & TAYLOR, marchio di SYNERGOS srl, opera nel settore della RSP da oltre 20 anni sviluppando una propria metodologia ed un proprio codice comportamentale in accordo con la legge Biagi e con le normative della privacy.

1. Un progetto di consulenza RSP si articola secondo il seguente schema:

  • analisi dell’organizzazione del cliente e delle specifiche necessità organizzative, svolta al fine di ottenere tutte le informazioni necessarie per un corretto svolgimento della ricerca e della selezione;
  • definizione delle metodologie da applicare (ricerca tramite archivio, executive search, pubblicazione), dei conseguenti costi di consulenza e tempificazione delle attività;
  • formalizzazione del mandato e della JOB DESCRIPTION da parte del cliente;
  • sviluppo della ricerca che può avvenire tramite qualificazione e verifica dei requisiti con colloquio telefonico / personale per i candidati già presenti nell’archivio o intervista personale nel caso di candidature non presenti nell’archivio di CPL & TAYLOR;
  • definizione di una rosa di candidati da sottoporre alla valutazione del cliente, tramite la presentazione di una relazione completa di CV se disponibile;
  • colloqui diretti dei candidati con il cliente;
  • invio delle relazioni post intervista dei candidati da parte del cliente a CPL & TAYLOR;
  • supporto da parte di CPL & TAYLOR alla scelta finale del candidato;
  • verifica e valutazione post inserimento del candidato nell’organizzazione aziendale del cliente;

2. L’attività di RSP è svolta su esclusivo mandato del cliente e nulla è chiesto a titolo di compenso ai candidati.

3. CPL & TAYLOR opera rispettando una serie di norme etiche di comportamento:

  • obiettività ed indipendenza nella valutazione dei candidati;
  • rispetto della dignità dei candidati indipendentemente dal livello professionale o dalle situazioni economiche e sociali;
  • cura dell’aggiornamento dei proprio collaboratori;
  • verifica, in modo continuo, il rispetto della privacy nel trattamento delle informazioni sia dei candidati che dei clienti da parte dei propri collaboratori.

PRIVACY

SYNERGOS SRL, che opera con i marchi CPL TAYLOR e CPL PLACEMENT, sa che le informazioni che raccoglie sono importanti per  te e per il tuo obiettivo di trovare un lavoro soddisfacente. Per questo motivo si impegna ad utilizzarle unicamente per aiutarti a raggiungere il tuo obiettivo.

Per la gestione dei tuoi dati applicheremo il Regolamento Europeo n. 679 del 2016 detto anche GDPR (General Data Protection Regulation) oltre al Dlgs n. 196/2003 (Privacy), attualmente ancora in vigore.

Cosa Facciamo ?

Ci occupiamo di Consulenza Direzionale per lo Sviluppo e Valorizzazione delle Risorse Umane. I  nostri committenti sono le Aziende e due delle attività importanti che svolgiamo per loro sono la Ricerca e Selezione del Personale Qualificato ed il supporto alla Ricollocazione Professionale.  Per questo motivo siamo anche Agenzia per il Lavoro autorizzata dal Ministero del Lavoro. Non ci occupiamo, però, di somministrazione. I nostri candidati vengono sempre assunti direttamente dai nostri committenti. In alcuni casi svolgiamo anche attività formative.

Quali Dati conserviamo ?

Raccogliamo i CV dei candidati che rispondono ai nostri annunci o che contattiamo tramite metodi di  Executive Search completi di Foto o di Video Presentazione. Durante i colloqui possono essere raccolte informazioni aggiuntive, ma sempre e solo se rilevanti ai fini professionali o lavorativi. Non raccogliamo e non conserviamo informazioni o dati di natura sensibile o giudiziaria.

Per quale scopo e in quale modo saranno  usate le informazioni che ci hai fornito  ?

Unicamente per permetterci di capire quali opportunità di lavoro sono in linea con il tuo profilo professionale e con le preferenze che hai espresso nel cv o durante il colloquio.

Avrai quindi la possibilità di essere ricontattato da un nostro collaboratore (sempre in modo discreto e riservato)  per aggiornamenti o per essere informato su nuove opportunità professionali. Prima di inviare il tuo CV ad una azienda cliente, sarai avvisato  sul nome dell’azienda e sulla posizione  per la quale ti proponiamo. Ovviamente se non sarai interessato alla posizione non invieremo i tuoi dati all’azienda.

I profili professionali sintetici dei nostri candidati, una volta resi anonimi, contrassegnati da un codice e trattati con la massima sicurezza, potranno essere inseriti in elenchi a disposizione dei  clienti per favorire l’incrocio tra domanda e offerta. Non sarà in alcun caso possibile per i committenti risalire dal profilo al nome della persona.

Ci impegniamo a non utilizzare i tuoi dati per attività diverse da quelle di ricerca e selezione, ricollocazione o formazione.

I nostri committenti, quando riceveranno la tua candidatura, saranno sempre informati del carattere riservato delle informazioni e ne dovranno garantire l’utilizzo unicamente per gli scopi legati alla selezione del personale, senza la possibilità di cederli a terzi.

 

Per quanto tempo conserveremo i tuoi dati ?

Il nostro obiettivo è quello di proporti opportunità professionali migliorative non solo nel momento in cui ci invii la tua candidatura ma anche nel futuro. Pertanto conserveremo i tuoi dati per tutto il tempo per il quale sei interessato ad essere coinvolto in selezioni per nuove opportunità di carriera.

Dato che molti candidati vogliono essere costantemente informati o contattati in caso di nuove opportunità professionali, lasceremo a te decidere quando chiederne la cancellazione.

I nostri clienti, a cui invieremo i tuoi dati dopo averti informato, sono tenuti a conservarli per il tempo strettamente necessario allo svolgimento della selezione. In qualità di titolari del trattamento dei dati dovranno informarti direttamente se intendono procedere diversamente con la conservazione del tuo CV.

Puoi sempre richiedere la cancellazione o la rettifica dei tuoi dati inviando una mail a privacy@cpltaylor.it indicando il tuo Nome, Cognome, data di nascita e il tipo di azione (cancellazione o rettifica). Entro 1 settimane riceverai una mail di conferma di avvenuta cancellazione o rettifica.

INFORMATIVA

Ai sensi e per gli effetti di cui all’art.13 del Regolamento (UE) 2016/679 del 27 Aprile 2016 (GDPR)

SYNERGOS Srl, per lo svolgimento dell’attività di Ricerca e Selezione del Personale  e Ricollocazione Professionale  segue una rigida deontologia in materia di protezione dei dati personali, così come di seguito esplicitata.

                                                                                                                                           Definizioni

Con RSPQ si intente l’attività di Ricerca e Selezione del Personal Qualificato, mentre con OTP si intende l’attività di Ricollocazione Professionale, brevemente chiamata anche Outplacement.

CPL TAYLOR e CPL PLACEMENT sono marchi commerciali di proprietà di Synergos srl che individuano rispettivamente la divisione RSPQ e OTP.

 

Premessa

Il trattamento dei dati forniti, o comunque acquisiti ai sensi degli artt 13-14, dal Candidato o terzi avviene mediante strumenti manuali e/o informatici e modalità esclusivamente correlate alle finalità di Ricerca e Selezione del Personale e Supporto alla Ricollocazione  Professionale, in modo da garantirne la sicurezza e la riservatezza, anche nel caso di una eventuale comunicazione a terzi.

Si esplicita che per l’attività di ricerca e selezione di personale qualificato SYNERGOS Srl  non tratta “DATI SENSIBILI E GIUDIZIARI DEI CANDIDATI, PER CUI QUESTI ULTIMI NON SONO REGISTRATI IN BANCA DATI”.

Le metodiche selettive perseguono la parità tra uomo e donna: non vengono fatte discriminazioni di sesso (Legge 903/77 e 125/91).

 

Raccolta dei dati

La raccolta riguarda esclusivamente i dati comuni, che saranno “trattati” nei limiti strettamente pertinenti agli obblighi, ai compiti ed alle finalità di cui al punto “FINALITA’ DELLA RACCOLTA DEI DATI”.

I dati sono raccolti, prima dell’inizio o durante una selezione, mediante l’invio spontaneo del CV effettuato direttamente da parte dell’Interessato attraverso: (a) una pagina del web messa a disposizione del Titolare ed espressamente dedicata allo scopo; (b) la posta elettronica; (c) la posta di superficie; (e) altri strumenti eventualmente messi a disposizione da parte del Titolare.

I dati possono essere altresì raccolti nell’ambito della consultazione di banche dati specializzate, all’interno delle quali l’Interessato ha provveduto a depositare spontaneamente il proprio CV al fine di renderlo consultabile da parte di aziende potenzialmente interessate ad entrare in contatto con lo stesso Interessato.

Ove i dati personali fossero ricevuti a fronte di autonoma iniziativa dell’Interessato (invio spontaneo del proprio CV) oppure raccolti presso terzi, le informazioni di cui alla presente informativa sono fornite all’Interessato all’atto della registrazione dei dati ovvero prima della loro eventuale comunicazione a terzi, in conformità con quanto stabilito dall’art. 13, co. 4 Codice Privacy.

Inoltre il C.V. Può essere acquisito da CPL PLACEMENT (divisione di Synergos srl)  anche nell’ambito di progetti di ricollocazione individuali o collettivi. I dati presenti nel CV potranno essere completati dalla raccolta di ulteriori informazioni provenienti da un colloquio con i candidati. I curricula contenenti dati sensibili o giudiziari che dovessero pervenire a SYNERGOS SRL verranno immediatamente cestinati e distrutti.

Per l’attività RSPQ e OTP tutti gli interessati, dei quali si effettua la raccolta dei dati personali, sono previamente informati oralmente oppure per iscritto relativamente a:

 

FINALITA’ E MODALITA’ DI TRATTAMENTO IN AMBITO COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE CUSTODIA, NATURA E CONFERIMENTO DEI DATI PERSONALI

Il trattamento dei dati personali, liberamente e spontaneamente trasmessi, a SYNERGOS Srl, viene effettuato sia manualmente  che con l’ausilio di mezzi informatici e telematici, ad opera di soggetti appositamente incaricati, esclusivamente al fine della gestione dell’attività di consulenza di direzione, nell’ambito di progetti di RSPQ e OTP, per conto di Enti, Associazioni, Studi professionali, Aziende clienti o per proprio conto, sempre ed in ogni caso previo specifico consenso da parte degli interessati.

SYNERGOS Srl s’impegna a custodire i dati forniti nel rispetto della privacy più assoluta, secondo quanto previsto dal codice in materia di PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI.

In ogni caso il trattamento dei dati avverrà con logiche strettamente correlate alle finalità indicate, con modalità che garantiscano la sicurezza e la riservatezza dei dati medesimi, attraverso l’adozione di misure idonee ad impedire l’alterazione, la cancellazione, la distruzione, l’accesso non autorizzato o il trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

                                                                                        Natura del conferimento dei dati – Conseguenze del rifiuto del consenso

Il conferimento dei dati personali è ovviamente libero e facoltativo; in ogni caso il mancato consenso al trattamento dei dati conferiti, comporterà l’impossibilità per SYNERGOS Srl di svolgere l’attività di RSPQ e OTP; rimane dunque obbligatorio, da parte degli Interessati, conferire un consenso scritto al trattamento dei propri dati personali.

SYNERGOS Srl invita quindi gli Interessati a riportare nel proprio C.V. o nella relativa lettera di accompagnamento la seguente dicitura:

(In caso di Ricerca e Selezione di Personale Qualificato),  “Vista l’informativa presente sul sito di SYNERGOS SRL www.cpltaylor.it, acconsento l’archiviazione e l’eventuale trasferimento presso terzi al solo fine di Ricerca e Selezione di Personale, con possibilità di revoca/cancellazione scritta, su esplicita richiesta del sottoscritto”.

(In caso di Ricollocazione Professionale o Outplacement),

“Vista l’informativa presente sul sito di SYNERGOS SRL www.cpltaylor.it, acconsento l’archiviazione e l’eventuale trasferimento presso terzi al solo fine di Ricollocazione Professionale, con possibilità di revoca/cancellazione scritta, su esplicita richiesta del sottoscritto”.

Comunicazione e ambito di circolazione dei dati

I dati personali del Candidato potranno essere comunicati al personale della nostra società incaricato di effettuare i necessari trattamenti, ad altre filiali di Synergos Srl, a collaboratori e responsabili esterni della società incaricati di eseguire operazioni del trattamento e a società clienti per le finalità strumentali e funzionali all’attività delle stesse o della scrivente società.
SYNERGOS Srl s’impegna a non effettuare il trattamento e la comunicazione di dati a società terze ai fini di informazione commerciale, ricerche di mercato, offerte dirette di prodotti o servizi.

I dati personali a Lei relativi potranno essere comunicati, oltreché ad Autorità pubbliche sopra indicate per necessità di legge a tutti i soggetti che consentono l’espletamento del mandato.

Pertanto i Suoi dati potranno essere comunicati sia in Italia che all’Estero anche in Paesi non appartenenti all’Unione Europea. In questo Synergos si impegna comunque a garantire equivalenti livelli di protezione e di adeguatezza dei trattamenti dati. In mancanza di ciò Le sarà chiesto, di volta in volta, il consenso esplicito al trasferimento proposto, dopo essere stato informato dei possibili rischi di siffatti trasferimenti per l’interessato, dovuti alla mancanza di una decisione di adeguatezza e di garanzie adeguate. I soggetti terzi sopra indicati trattano i Suoi dati come distinti titolari del trattamento o in qualità di Responsabili o incaricati da Synergos srl. Qualora invece il trattamento avvenga in con titolarità Synergos le sarà data informazione specifica. Per il trasferimento all’estero si fa riferimento all’art 49 del regolamento europeo.

In mancanza di una decisione di adeguatezza ai sensi dell’articolo 45, paragrafo 3, o di garanzie adeguate ai sensi dell’articolo 46, comprese le norme vincolanti d’impresa, è ammesso il trasferimento o un complesso di trasferimenti di dati personali verso un paese terzo o un’organizzazione internazionale soltanto se si verifica una delle seguenti condizioni:

a) l’interessato abbia esplicitamente acconsentito al trasferimento proposto, dopo essere stato informato dei possibili rischi di siffatti trasferimenti per l’interessato, dovuti alla mancanza di una decisione di adeguatezza e di garanzie adeguate;
b) il trasferimento sia necessario all’esecuzione di un contratto concluso tra l’interessato e il titolare del trattamento ovvero all’esecuzione di misure precontrattuali adottate su istanza dell’interessato;
c) il trasferimento sia necessario per la conclusione o l’esecuzione di un contratto stipulato tra il titolare del trattamento e un’altra persona fisica o giuridica a favore dell’interessato;
d) il trasferimento sia necessario per importanti motivi di interesse pubblico;
e) il trasferimento sia necessario per accertare, esercitare o difendere un diritto in sede giudiziaria;
f) il trasferimento sia necessario per tutelare gli interessi vitali dell’interessato o di altre persone, qualora l’interessato si trovi nell’incapacità fisica o giuridica di prestare il proprio consenso;
g) il trasferimento sia effettuato a partire da un registro che, a norma del diritto dell’Unione o degli Stati membri, mira a fornire informazioni al pubblico e può esser consultato tanto dal pubblico in generale quanto da chiunque sia in grado di dimostrare un legittimo interesse, solo a condizione che sussistano i requisiti per la consultazione previsti dal diritto dell’Unione o degli Stati membri.
Se non è possibile basare il trasferimento su una disposizione dell’articolo 45 o 46, comprese le disposizioni sulle norme vincolanti d’impresa, e nessuna delle deroghe in specifiche situazioni a norma del primo comma del presente paragrafo è applicabile, il trasferimento verso un paese terzo o un’organizzazione internazionale sia ammesso soltanto se non è ripetitivo, riguarda un numero limitato di interessati, è necessario per il perseguimento degli interessi legittimi cogenti del titolare del trattamento, su cui non prevalgano gli interessi o i diritti e le libertà dell’interessato, e qualora il titolare e del trattamento abbia valutato tutte le circostanze relative al trasferimento e sulla base di tale valutazione abbia fornito garanzie adeguate relativamente alla protezione dei dati personali. Il titolare del trattamento informa del trasferimento l’autorità di controllo. In aggiunta alla fornitura di informazioni di cui agli articoli 13 e 14, il titolare del trattamento informa l’interessato del trasferimento e degli interessi legittimi cogenti perseguiti.

 

Conservazione dei dati personali

Il trattamento dei dati predetti dati personali è strettamente legato alla finalità di essere informati su nuove opportunità di carriera e cesserà nel momento in cui sarà richiesta la cancellazione dei dati personali.

 Lo scopo per i quali vengono forniti i dati possono essere:

–        Ricerca di un primo impiego

–        Miglioramento o cambiamento dall’attuale situazione professionale

–        Ricollocazione Professionale

Periodicamente il Titolare del Trattamento potrà inviare una comunicazione per verificare che l’Interessato non intenda prorogare il trattamento ed aggiornare i propri dati. In mancanza di un esplicito riscontro da parte dell’Interessato, il trattamento si intenderà cessato e tutte le informazioni in possesso del Titolare verranno definitivamente cancellate. Qualora l’interessato ritenga di interrompere, modificare, limitare, cancellare o rettificare i dati del trattamento dovrà darne comunicazione scritta a SYNERGOS Srl,  inviando una mail a privacy@cpltaylor.it

Aspetti normativi di riferimento

Nell’esercizio del mandato vengono osservate le disposizioni degli articoli del reg. UE 2016/679 Art 6 Liceità del trattamento Articolo, Articolo 13 “Informazioni da fornire qualora i dati personali siano raccolti presso l’interessato”, Articolo 14 “Informazioni da fornire qualora i dati personali non siano stati ottenuti presso l’interessato”, Articolo 18″ Diritto di limitazione di trattamento”, Art. 16 “Diritto di rettifica”, Articolo 17″ Diritto alla cancellazione («diritto all’oblio»)”

Titolare e Responsabili del trattamento

Titolare del trattamento dei dati, oggetto della presente informativa, e’ SYNERGOS Srl, con sede legale in viale Mentana 41 – 43100 Parma, uffici operativi per l’attività di RSPQ e OTP in  Palazzo Valenti Gonzaga – Via P. Frattini, n.7 – 46100 Mantova e  Via Toscana, n 45/1 43123 Parma, Italia.

 

Espressione di consenso

Preso atto di quanto indicato nella precedente informativa, autorizzo in modo esplicito il trattamento dei miei dati personali per l’elaborazione di rapporti ai fini della formazione dei processi di ricerca e selezione del personale, ricollocazione o formazione.

 

 Diritti dell’interessato

L’art. 15 del Regolamento europeo UE/2016/679 riconosce all’interessato specifici diritti rispetto ai trattamenti personali. Ella ha diritto di ottenere l’accesso ai dati personali e alle seguenti informazioni:

  1. a)le finalità del trattamento;
  2. b)le categorie di dati personali in questione;
  3. c)i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati, in particolare se destinatari di paesi terzi o organizzazioni internazionali;
  4. d)quando possibile, il periodo di conservazione dei dati personali previsto oppure, se non è possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo;
  5. e)l’esistenza del diritto dell’interessato di chiedere al titolare del trattamento la rettifica o la cancellazione dei dati personali o la limitazione del trattamento dei dati personali che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento;
  6. f)il diritto di proporre reclamo a un’autorità di controllo;
  7. g)qualora i dati non siano raccolti presso l’interessato, tutte le informazioni disponibili sulla loro origine;
  8. h)l’esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione di cui all’articolo 22, paragrafi 1 e 4, e, almeno in tali casi, informazioni significative sulla logica utilizzata, nonché l’importanza e le conseguenze previste di tale trattamento per l’interessato.
  9. i)Esistenza di garanzie adeguate in caso di trasferimento all’estero dei dati personali che La riguardano.

Ella ha inoltre diritto:

– alla rettifica dei dati inesatti;

– alla cancellazione dei dati personali che La riguardano, salvo che il trattamento sia necessario in forza della legge qualora: a) i dati personali non sono più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti o altrimenti trattati; b) in caso di revoca al consenso su cui si basa il trattamento e non vi sia altro fondamento giuridico per il trattamento; c) nel caso di opposizione al trattamento dati automatizzato ai sensi dell’art. 21, par. 1 del Regolamento europeo UE/2016/679, senza che sussista alcun motivo legittimo prevalente per procedere al trattamento; d) i dati personali sono stati trattati illecitamente; e) i dati personali devono essere cancellati per adempiere un obbligo legale previsto dal diritto dell’Unione o dello Stato membro cui è soggetto il titolare del trattamento;

– alla limitazione dei trattamenti dati ai sensi dell’art. 18 del Regolamento europeo UE/2016/679;

– a proporre reclamo all’autorità garante della privacy in base all’art. 77 del Regolamento europeo UE/2016/679.

Tali diritti possono essere esercitati scrivendo a privacy@cpltaylor.it