Clienti
Partners

Privacy e Autorizzazioni Ministeriali

Autorizzazione Ministeriale

L’attività di Ricerca e Selezione del Personale può essere svolta esclusivamente dalle Agenzie per il Lavoro. La legge Biagi (D.Lgs n.276 del 10 Settembre 2003 e successive modifiche) definisce i requisiti per ottenere, al termine di un percorso della durata di due anni, l’autorizzazione a tempo indeterminato a svolgere l’ attività di Ricerca e Selezione del Personale.

SYNERGOS SRL è titolare di due autorizzazioni a tempo indeterminato per lo svolgimento delle attivita di:

  • RICERCA E SELEZIONE DEL PERSONALE, Autorizzazione a tempo indeterminato del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, prot. n. 13/I/0008775 del 24/06/2009 e inizio attività nel Febbraio del 2007.
  • RICOLLOCAZIONE PROFESSIONALE (Outplacement), Autorizzazione a tempo indeterminato del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, prot. n. 39/0014493 del 17/10/2012 e inizio attività nell’Aprile del 2010.

Albo Informatico

SYNERGOS SRL è iscritta all’albo informatico delle agenzie del lavoro presso il Ministero del Lavoro.

Pubblicazioni per la Ricerca del Personale

La LEGGE VIETA esplicitamente a tutte le società NON IN POSSESSO della qualifica di AGENZIE PER IL LAVORO lo svolgimento dell’attività di RICERCA e SELEZIONE del PERSONALE. Inoltre esclusivamente le Agenzie per il Lavoro possono pubblicare (sul web o sulla carta stampata) ricerche di personale senza indicare il datore di lavoro. Tutte le pubblicazioni di ricerca del personale non gestite da Agenzie per il Lavoro anonime o senza indicazione del datore di lavoro sono ILLEGALI.

Definizioni di Ricerca del Personale e di Ricollocazione Professionale

La legge Biagi definisce all’art. 2:

ricerca e selezione del personale”: l’attività di consulenza di direzione finalizzata alla risoluzione di una specifica esigenza dell’organizzazione committente, attraverso l’individuazione di candidature idonee a ricoprire una o più posizioni lavorative in seno all’organizzazione medesima, su specifico incarico della stessa, e comprensiva di: analisi del contesto organizzativo dell’organizzazione committente; individuazione e definizione delle esigenze della stessa; definizione del profilo di competenze e di capacità della candidatura ideale; pianificazione e realizzazione del programma di ricerca delle candidature attraverso una pluralità di canali di reclutamento; valutazione delle candidature individuate attraverso appropriati strumenti selettivi; formazione della rosa di candidature maggiormente idonee; progettazione ed erogazione di attività formative finalizzate all’inserimento lavorativo; assistenza nella fase di inserimento dei candidati; verifica e valutazione dell’inserimento e del potenziale dei candidati;

supporto alla ricollocazione professionale”: l’attività effettuata su specifico ed esclusivo incarico dell’organizzazione committente, anche in base ad accordi sindacali, finalizzata alla ricollocazione nel mercato del lavoro di prestatori di lavoro, singolarmente o collettivamente considerati, attraverso la preparazione, la formazione finalizzata all’inserimento lavorativo, l’accompagnamento della persona e l’affiancamento della stessa nell’inserimento nella nuova attività;

Metodologia e Codice di Autoregolamentazione

CPL & TAYLOR, marchio di SYNERGOS srl, opera nel settore della RSP da oltre 20 anni sviluppando una propria metodologia ed un proprio codice comportamentale in accordo con la legge Biagi e con le normative della privacy.

1. Un progetto di consulenza RSP si articola secondo il seguente schema:

a) analisi dell’organizzazione del cliente e delle specifiche necessità organizzative, svolta al fine di ottenere tutte le informazioni necessarie per un corretto svolgimento della ricerca e della selezione;

b) definizione delle metodologie da applicare (ricerca tramite archivio, executive search, pubblicazione), dei conseguenti costi di consulenza e tempificazione delle attività;

c) formalizzazione del mandato e della JOB DESCRIPTION da parte del cliente;

d) sviluppo della ricerca che può avvenire tramite qualificazione e verifica dei requisiti con colloquio telefonico / personale per i candidati già presenti nell’archivio o intervista personale nel caso di candidature non presenti nell’archivio di CPL & TAYLOR;

e) definizione di una rosa di candidati da sottoporre alla valutazione del cliente, tramite la presentazione di una relazione completa di CV se disponibile;

f) colloqui diretti dei candidati con il cliente;

g) invio delle relazioni post intervista dei candidati da parte del cliente a CPL & TAYLOR;

h) supporto da parte di CPL & TAYLOR alla scelta finale del candidato;

i) verifica e valutazione post inserimento del candidato nell’organizzazione aziendale del cliente;

2. L’attività di RSP è svolta su esclusivo mandato del cliente e nulla è chiesto a titolo di  compenso ai candidati.

3. CPL & TAYLOR opera rispettando una serie di norme etiche di comportamento:

j) obiettività ed indipendenza nella valutazione dei candidati;

k) rispetto della dignità dei candidati indipendentemente dal livello professionale o dalle situazioni economiche e sociali;

l) cura dell’aggiornamento dei proprio collaboratori;

m) verifica, in modo continuo, il rispetto della privacy nel trattamento delle informazioni sia dei candidati che dei clienti da parte dei propri collaboratori.